Disposizioni per l'invio delle comunicazioni delle "messe a disposizione" (MAD)

   

Si comunica a tutti gli interessati che, per l'accettazione delle comunicazioni, inviate tramite posta elettronica, delle "messe a disposizione" (MAD) per incarichi di supplenza del Personale docente, è fatto obbligo (a pena di eliminazione) di seguire le seguenti indicazioni:

  1. inviare esclusivamente messaggi di posta elettronica ordinaria (P.E.O.) all'indirizzo e-mail:  o di posta elettronica certificata (P.E.C.) all'indirizzo e-mail:

  2. l'oggetto del messaggio deve rispettare rigorosamente il seguente formato (omettendo i simboli di parentesi < e > e sostituendo ad ogni voce il dato effettivo):
    "MAD: <cognome>, <nome>, classi di concorso: <...>, <...>, <...>, ..., <...>"
    (ad esempio "MAD: Rossi di Montelera, Giangaetano Arturo, classi di concorso: A019, AB24, A027") 

  3. il corpo (cioè il testo) del messaggio può essere scritto liberamente, così come possono essere scelti liberamente il numero e i nomi degli allegati (es. CV, certificati, attestazioni, ...)

Ogni messaggio di e-mail che non rispetti le prescrizioni e il formato precedentemente illustrati, non verrà preso in considerazione, ma verrà classificato come "SPAM" e, perciò, cestinato.

 

 

 

 

 

inizio pagina

Questo sito utilizza cookies tecnici per gestire autenticazione e navigazione. L'utilizzo del sito ne costituisce accettazione implicita.